Pesaro

PESARO


Affacciata sul mare e attraversata dal fiume Foglia, Pesaro è situata tra due colline costiere: il Monte Ardizio a est sud est e il Monte  San Bartolo a ovest-nord-ovest,  Parco Naturale del Monte San Bartolo. 

 Sette i chilometri di spiaggia sabbiosa tra litorale attrezzato e libero (spiagge Bandiera Blu 2018), più di 100 sono le strutture di accoglienza turistica, alcune aperte tutto l’anno, tra alberghi al mare, in centro e collina, agriturismi, campeggi e appartamenti, per un totale di quasi 10.000 posti letto. 

Dal 2010 Pesaro  organizza per più piccoli la Mezzanotte bianca dei bambini, e sempre dedicati ai bambini sono alcune attività di laboratorio di letture ad alta voce proprio sulle spiagge della città, a cura della Biblioteca Baia Flaminia.

La conformazione del territorio, con costa bassa e sabbiosa stretta a sud e a nord dai rilievi del San Bartolo e dell’Ardizio che giungono fino al mare, ci sono stabilimenti facilmente raggiungibili dagli alberghi e dal centro storico, e piccole baie immerse nella natura.

La pista ciclabile Pesaro- Fano che si sviluppa lungo tutto il litorale in direzione sud, fino a Fosso Sejore; comodissima per raggiungere gli stabilimenti balneari in bicicletta. Oltre che per gli stabilimenti c’è anche un percorso lungo il fiume Foglia “Umberto Cardinali”, e porta alla scoperta della flora e della fauna di Pesaro.

COSA VISITARE:  La Cattedrale, eretta sui resti di un edificio tardo romano, che vanta un interessante patromonio musivo.

La Chiesa di S. Agostinoche conserva un notevole portale gotico-veneziano sulla facciata e importanti tele all’interno.

Il Santuario della Madonna delle Grazie, edificata nel XIII secolo dai Malatesta e rifatta in forme barocche.

Monumenti e musei sono da non perdere: la quattrocentesca Rocca Costanzaopera a pianta quadrata, rafforzata da torrioni cilindrici, e cinta da un ampio fossato.

Il Palazzo Ducale, ora sede della Prefettura, fatto erigere da Alessandro Sforza nella seconda metà del XV secolo.

Il Museo Archeologico Oliveriano e i Musei Civici (comprendente la Pinacoteca e il Museo delle Ceramiche).

Casa Rossini, il museo dedicato al grande Gioachino Rossini, il Teatro Rossini, dove ogni anno si svolge il Rof (Rossini Opera Festival). Il Rossini Opera Festival è un festival musicale lirico che dal 1980 si tiene annualmente ad agosto a Pesaro, città natale di Gioachino Rossini. 

Il Museo Washington Patrignani, che raccoglie le testimonianze relative alla storia della marineria pesarese.
Una suggestiva scultura contemporanea  è la Palla” di Pomodoro, una sfera di bronzo realizzata nel 1998 dallo scultore Arnaldo Pomodoro.

 

Tra gli eventi più significativi ricordiamo, oltre al Rof, la Mostra internazionale del Nuovo Cinema(Pesaro Film Festival) uno dei più importanti festival cinematografici italiani, che si svolge a giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *